Binario 21.jpeg

PERCORSO DI CREAZIONE CONTEMPORANEA

Milano, dal 16 al 21 Dicembre 2022.

BINARIO 21

Questo progetto nasce con l’intento di creare una pièce di danza contemporanea della durata di 15 minuti, portando alla luce la storia di Binario 21, un luogo che fu a lungo sconosciuto e nascosto, aiutando a diffonderne la conoscenza.

 

Binario 21 è il luogo simbolo della Shoah in Italia. Intorno ad esso si è sviluppato il progetto del Memoriale della Shoah di Milano, dove è possibile ripercorrere la triste storia delle deportazioni naziste. Si trova sotto la Stazione Centrale, a piano strada; questo perché la stazione non è stata creata solo per avere numerosi binari in superficie, ma altrettanti che un tempo viaggiavano sotterranei, dedicati ai treni merce, alla posta e al bestiame. Proprio uno di questi binari, il numero 21, fu utilizzato tra il 6 Settembre 1943 e Gennaio 1945 per il trasporto di ebrei e detenuti politici verso i campi di concentramento nazisti, secondo il provvedimento, disposto nel 1943 che prevedeva l'annientamento più rapido possibile di tutti gli ebrei che si trovassero nei confini delle zone occupate e dello stato tedesco.

IL PROGETTO

 

Il percorso di creazione contemporanea si svolgerà a Milano, dal 16 al 21 Dicembre 2022, tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 13.30. È rivolto a danzatrici e danzatori semiprofessionisti e professionisti, interessati a investigare attraverso un processo creativo il tema proposto. Attraverso Binario 21, il progetto vuole in particolare modo investigare i temi dell'indifferenza e della memoria, ispirandosi a due installazioni presenti all’interno del Memoriale: il Muro dell’indifferenza e il Muro dei nomi. Il nostro proposito è quello sia di commemorare le vittime dei campi di concentramento, sia di far riflettere sul valore della memoria. Ricordare ci permette di combattere l’indifferenza e tentare di non commettere più non solo i gesti atroci che hanno segnato la storia, ma nemmeno quei gesti di violenza quasi invisibile che possiamo trovare nella quotidianità. 

PER CANDIDARSI

Inviare a info@matteomascolo.com entro il 27 novembre 2022: Curriculum Vitae e Link video a coreografia o improvvisazione di danza contemporanea. Si richiede un'età compresa tra i 18 e i 35 anni, buona tecnica classica e contemporanea, un'ottima predisposizione ai processi di gruppo e alla sperimentazione del movimento attraverso l'improvvisazione. Verranno selezionate un massimo di 8 persone, che riceveranno una mail di avvenuta selezione entro il 3 dicembre.

COSTO

 

La quota di partecipazione dell'intero percorso è di 310 euro. Comprende una visita guidata di gruppo al Memoriale di Binario 21, una dispensa sull'argomento, il vestiario e gli oggetti di scena. Inoltre, le persone selezionate verranno invitate a prendere parte a due masterclass che si svolgeranno a dicembre, prima di iniziare il progetto.