Matteo Mascolo e Aitana de Marcelo sono i vincitori del concorso #CREAENCASA

Articolo di giornale su "La Provincia", "La Vanguardia" e altri.  

 

29 Aprile 2020.

Matteo Mascolo e Aitana de Marcelo Moreno sono stati dichiarati vincitori della prima edizione del concorso #Creaencasa, organizzato dall'Associazione Culturale Veintinueve Trece, in collaborazione con il Servicio de Juventud del Cabildo de Lanzarote.

Il sito web del Servicio de Juventud segnala questo mercoledì che il vincitore della categoria Junior, dai 12 ai 17 anni, è stata Aitana de Marcelo Moreno, con l'illustrazione "13 calle de la lapa", e che il vincitore dela categoria Master, da 18 a 30 anni, è Matteo Mascolo, con il video "Manrique/Covid-19".

La consigliera insulare, Paula Corujo, sottolinea la grande partecipazione dei giovani al concorso e si congratula con i vincitori “per il premio e per l'alta qualità delle loro opere, e per tutti coloro che hanno partecipato perché hanno mostrato un enorme talento e una irrequietezza creativa e plastica attraverso le arti visive”.

Allo stesso modo, da Veintinueve Trece ringraziano per la partecipazione dei concorrenti e riconoscono soddisfazione sia per il numero di proposte ricevute sia per essere in grado di sostenere i giovani di Lanzarote e La Graciosa attraverso queste azioni culturali.

La giuria, composta da Daniel Jordán, Estefanía Camejo e Víctor Moreno, ha avuto il difficile compito di valutare le oltre 90 proposte ricevute in entrambe le categorie. L'originalità e la creatività sono stati i fattori determinanti al momento della decisione.

I premi sono un tablet per la vincitrice della categoria Junior e un pc portatile per il vincitore della categoria Master.

Paula Corujo ricorda che l'evento era rivolto ai giovani di Lanzarote e La Graciosa dai 12 ai 30 anni e che è stato convocato con l'obiettivo di esprimere il talento durante il periodo di quarantena a causa della pandemia da Covid-19.

 

Aggiunge inoltre che è stato un grande successo “con la presentazione di un centinaio d'opere molto originali e di alta qualità; e questo incoraggia a continuare a proporre concorsi di questo tipo per promuovere l'espressione artistica dei giovani di Lanzarote e La Graciosa".